Aldo Todini Says Drastic Changes May Be Needed to Ensure Company’s Longevity

Aldo Todini in known internationally for his knowledge and skill helping businesses regain control of their operations.  A Business Process Reengineering expert, Aldo Todini has assisted corporations such as Berco Krupps, Continental Group, and Banca Italease identify and correct deficiencies and enhance their technology usage to work more efficiently. Here, Aldo Todini addresses common concerns regarding corporate restructuring and business process reengineering.

Question: What is Business Reprocess Engineering (BPR)?

Aldo Todini: At its core, this is a process that involves digging into a company’s operating procedures to find areas in need of change and creating measures to eliminate the wasteful or inefficient performance.

Question: How long does implementing a BPR plan take?

Aldo Todini: It is a continual process that must become a way of thinking for the company’s management and instilled as a value across all area of the firm.

Question: Does technology play a role in BPR?

Aldo Todini: Technology is vital to any successful BPR campaign. This could mean software programs that track and monitor company-wide performance to the addition of modern equipment that eliminates steps in manufacturing.

Question: If I begin a BPR plan at my company, will I have to fire employees?

Aldo Todini: Sometimes layoffs and eliminating positions are necessary once more efficient processes are identified. However, as a company operates more resourcefully, they may actually have a need to add additional human positions in different areas as demand for their product grows.

Question: Who determines the process strategy?

Aldo Todini: In many industries, third party consultants are called in to evaluate a company’s current way of doing business. This is the best option as it is difficult for staff to look objectively at their own procedures, which they may have helped create.

Question: Is Enterprise Resource Planning software expensive to purchase and maintain?

Aldo Todini: It can be costly but in the long run will pay for itself.

Question: Where did the idea that computers and software should be used to restructure businesses come from?

Aldo Todini: In 1990, an MIT professor named Michael Hammer wrote an article based on research he had done into technology’s promising role in business. In it, he noted that most businesses were not using technology to its maximum potential by only utilizing its ability to track performance. Hammer suggested software could be used to increase performance.

Question: What type of companies use Enterprise Resource Planning software an BPR strategies?

Aldo Todini: Almost every major manufacturing operation implements these tools. Auto manufacturers are very active in monitoring performance and most require their suppliers to commit to operating standards.

Question: How do I know if I meet the standards of potential large customers?

Aldo Todini: A third party auditor may evaluate your business plan from its written state to employee implementation. Most specialize in certain industries and are aware of processes that may work well in your business – and ones that are required by certain certification standards.

Question: Is BPR the same as Lean Manufacturing?

Aldo Todini: It is the process by which lean manufacturing guidelines are created but cutting costs is not the only goal of a well-developed BPR plan, which considers all human, technological, and practical aspects of operating a business.

Aldo Todini began his career at the dawn of Business Process Reengineering and has become an expert in manufacturing and financial services consulting.

 

**

Aldo Todini spiega perché cambiamenti drastici sono a volte necessari per garantire la sopravvivenza a una società

Aldo Todini è noto a livello internazionale per le sue competenze e abilità nell’aiutare le imprese a riprendere il controllo delle loro attività. Esperto di Business Process Reengineering, Aldo Todini ha assistito aziende come Berco Krupp, Continental Group e Banca Italease nell’identificare e correggere i difetti operativi e quindi nel migliorare l’utilizzo della tecnologia per operatività più efficienti. Qui di seguito, Aldo Todini parla di ristrutturazioni aziendali e di Business Process Reengineering.

Domanda: Che cosa è il Business Process Re-engineering (BPR)?

Aldo Todini: Nel suo significato più intimo si tratta di un processo che intende scavare nelle procedure operative di una società per individuare le aree che necessitano di cambiamenti per rendere efficienti i processi operativi.

Domanda: Quanto dura l’attuazione di un piano di BPR?

Aldo Todini: Si tratta di un processo continuo che deve diventare il modo di pensare per la gestione della società e instillato come un valore in tutte le aree dell’azienda.

Domanda: la tecnologia svolge un ruolo nella BPR?

Aldo Todini: La tecnologia è fondamentale per qualsiasi campagna BPR di successo, è la sua ossatura. L’applicazione di tecnologia può partire da software che tengono traccia delle operatività interne e che monitorino le prestazioni a livello aziendale e magari con l’aggiunta di altri sistemi IT che permettano l’eliminazione dei passaggi ridondanti nella produzione.

Domanda: Se implemento un piano di BPR presso la mia azienda, dovrò ridurre i dipendenti?

Aldo Todini: A volte licenziamenti sono utili per rendere i processi più efficienti. Tuttavia, nella mia esperienza con aziende, ho assistito più frequentemente alla necessità di assumere nuove risorse umane a causa di una migliore competitività aziendale che porta a raggiungere nuovi mercati e aziende clienti e quindi a maggiori carichi di lavoro.

Domanda: Chi determina la strategia?

Aldo Todini: In molti settori sono i consulenti esterni quelli chiamati a valutare in maniera puntuale e oggettiva le modalità di business di una società. Questa è l’opzione migliore in quanto è difficile per il team interno guardare obiettivamente alle proprie procedure interne, procedure che possono essere stati loro a creare.

Domanda: Un software di Enterprise Resource Planning è costoso da acquistare e mantenere?

Aldo Todini: Può essere costoso, ma nel lungo periodo si ammortizza.

Domanda: Come è nata l’idea che i computer e i software possano essere utilizzati per ristrutturare le aziende e i business?

Aldo Todini: Nel 1990, un professore del MIT di nome Michael Hammer ha scritto un articolo basato su una ricerca che aveva fatto riguardo al ruolo che la tecnologia poteva avere nel mondo degli affari. In quell’articolo egli ha osservato che la maggior parte delle aziende non stavano utilizzando la tecnologia al suo massimo potenziale in quanto utilizzavano solo la sua capacità di tenere traccia delle transazioni. Con grande preveggenza Hammer suggerì che il software avrebbe potuto essere utilizzato per migliorare le prestazioni delle aziende.

Domanda: Che tipo di aziende utilizzano software ERP (Enterprise Resource Planning) nelle strategie di BPR?

Aldo Todini: Oggigiorno quasi tutte le aziende moderne implementano questi strumenti. I produttori di auto sono molto attivi nel controllo delle loro performance aziendali e la maggior parte richiedono ai loro fornitori di impegnarsi verso standard operativi elevati e costanti.

Domanda: Come faccio a sapere se sono conformi alle richieste dei potenziali Grandi Clienti?

Aldo Todini: Una società esterna può accompagnare il business plan dell’azienda dalla fase di redazione all’attuazione verso i dipendenti. La maggior parte delle figure sono specializzate nei diversi settori e conoscono bene i processi che portano le aziende alla certificazione sulle esigenze dei grandi clienti.

Domanda: BPR è uguale a Lean Manufacturing?

Aldo Todini: BOR è il processo attraverso il quale vengono definite le linee guida di una produzione “snella” ma la riduzione dei costi non è l’unico obiettivo di un piano ben sviluppato di BPR, che considera tutti gli aspetti umani, tecnologici, e le pratiche di gestione di un business.
Aldo Todini ha iniziato la sua carriera agli albori del Business Process Reengineering ed è diventato un esperto nel settore manifatturiero e servizi di consulenza finanziaria.

 

****

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
If you enjoyed this article, please consider sharing it!
Icon Icon Icon

Leave Your Response

* Name, Email, Comment are Required